Scritture in-colte

Data
26/01/2019 - 30/06/2019
Regione
Campania
Città
Benevento
Tema
La Scrittura

Il messaggio cristiano tra raffigurazioni simboliche e visive nelle scritture beneventane e nei codici capitolari dal VII al XIV secolo.

L’esposizione vede la collaborazione tra il Museo diocesano di proprietà dell’Arcidiocesi di Benevento, e la Biblioteca Capitolare di proprietà del Capitolo Metropolitano “Santa Maria Assunta” di Benevento. È incentrata su tema della comunicazione nella Chiesa beneventana durante i secoli VIII-XIV
A partire dal secolo VII sempre più lo scrivere e il leggere furono elemento strutturale e organico dell’universo monastico ed ecclesiastico e l’attività legata alla produzione dei manoscritti via via si concentrò negli scriptoria sorti all’interno di istituzioni religiose.
La scrittura beneventana, strumento per sapienti, nata nella seconda metà del secolo VIII, allorquando il ducato di Benevento era governato da Arechi II (758-787), anni in cui fu edificato il monastero di Santa Sofia, è posta in relazione con altri apparati iconografici destinati anche agli incolti: la mostra propone infatti il minuscolo sarcofago in legno capsella-reliquiario, rivestito di lamine di bronzo dorato lavorate a sbalzo con un complesso ciclo iconografico, la cassetta-reliquiario di san Bartolomeo e le foto delle formelle della porta di bronzo della cattedrale di Benevento, magistralmente fotografate dopo il rovinoso bombardamento del 1943 e prima del restauro.


Vi aspettiamo da sabato 26 gennaio a domenica 30 giugno 2019 presso
il Museo diocesano di Benevento e la Biblioteca Capitolare di Benevento
Info e Orari